Droni a confronto: i migliori in assoluto del 2021, caratteristiche indispensabili

Tutto quello che ha reso in breve tempo i droni dei dispositivi che sono totalmente gettonati è la loro estrema facilità d’uso. In questo senso i droni possono permettere a chiunque di trasformarsi in piloti provetti, ciò è possibile grazie a un semplice meccanismo di guida dal carattere pratico e molto intuitivo. Tale aspetto ha contribuito negli anni a far accrescere il loro successo commerciale. Vedremo una guida con i migliori modelli dell’anno.

Migliori droni

Per quello che riguarda la scelta di uno dei migliori droni, si dovrà mettere in conto che entra in gioco la loro capacità di controllo, che il più delle volte viene supportata dall’ausilio di un telecomando che con i conti fatti si rivela un alleato per la gestione del velivolo. Ma cosa più importante è la sicurezza. Infatti, per i droni si prevede una duplice modalità di controllo che potrà variare in base al singolo modello con la possibilità di scegliere un radiocomando. Tenendo a mente che il comando remoto con le applicazione per dispositivi mobili oramai lo troveremo anche in tutti i modelli economici.

DJI Mini

Questo mini drone è perfetto per chi volesse provare per la prima volta l’ebbrezza di poter far volare un quadricottero. Infatti grazie alle sue mini dimensioni, questo verrà reso perfetto anche per i principianti ed è estremamente maneggevole. Si caratterizza grazie alle sue modalità di volo. Tale drone ha un peso ridotto di 250 grammi, potrà volare ad un’altitudine massima di 4000 metri, è anche in grado di mantenere una connessione video stabile anche fino a 10 chilometri di distanza, inoltre ha un’autonomia della batteria di mezz’ora. Supporta filmati in 4k.

DJI Mavic

Leggero e versatile il DJI Mavic è sicuramente un drone che pesa solo 250 grammi, ma nonostante ciò ha una durata della batteria che è superiore rispetto a tutti i competitors con delle caratteristiche similari; per questo è estremamente apprezzato, visto che la sua compattezza è il suo punto di forza. Viene integrata una fotocamera di 12 megapixel. Inoltre, potrà raggiungere delle altezze massime fino ai 120 metri, una distanza massima di 2 chilometri e consente un’autonomia della batteria di 30 minuti.

DJI Spark

La qualità principale di questo drone è sicuramente la sua possibilità di effettuare delle fotografie davvero  splendide a 360 gradi grazie ai suoi 12 megapixel di fotocamera e dei video in FULL HD. Questo drone presenta un’ottima autonomia della batteria di almeno 10 minuti ma è poi corredata insieme a una batteria di riserva. Inoltre se il dispositivo non dovesse essere utilizzato facendo l’accesso dall’app, allora presenterà sicuramente delle limitazioni per quello che riguarda l’altezza che è raggiungibile, quindi 30 metri, e anche una distanza massima di almeno 50 metri. Tale drone è adatto per i neofiti come per gli esperti, una caratteristica peculiare è quella di poterlo alzare in volo dalle nostre mani riconoscendo il volto.

DJI Phantom

Questo modello sorprende molto per il suo potenziale tecnico. Questo modello è facile da manovrare dato che prevede un controllo anche con i dispositivi mobili. Tra le sue dotazioni c’è la fotocamera integrata di elevato livello che è stabile ma soprattutto controllabile facilmente da remoto. Altra cosa importante riguarda sicuramente le dimensioni e il relativo peso che riesce a mantenere anche in presenza di vento. Questo grazie soprattutto alla presenza del gimbal stabilizzato a tre assi, questo permetto di realizzare sempre eccezionali riprese in aria. Altra cosa molto ottima è il GPS con cui sarà possibile memorizzare le rotte di volo automatico, con anche la possibilità di impostare la località di partenza.

Twodots

Se cercate un modello che possa solo migliorare le vostre abilità di pilotaggio, sicuramente questo è il modello che vi consigliamo di provare. Perché permette di gestire con più facilità qualsiasi tipo di manovra, potendo anche fare affidamento sia sull’applicazione da collegare al dispositivo che sul radiocomando. A ciò si aggiungono anche una serie di opzioni particolarmente interessanti. Tale drone ha una batteria Li-Po in grado di assicurare un’autonomia di massimo 15 minuti, per una ricarica completa di 200 minuti.

Syma

Tale marchio presenta un velivolo perfetto per coloro che sono alle prime armi, ma anche per chi sia a livello intermedio. Questo perché integra un funzionamento che prevede l’uso della headless mode ma anche l’opportunità di scegliere tra alcune modalità di volo in base alla propria dimestichezza. Ad alzare la posta in gioco c’è il fattore fotocamera WiFi integrata, che viene collegata all’applicazione gratuita Syma. Di fattura buona  poi risulta il radiocomando, ha anche un’autonomia di 10 minuti.

Migliori Droni con Telecamera

I droni con telecamera sono molto gettonati perché consentono di effettuare degli scatti e riprese dall’alto con la possibilità di poter acquisire il punto di vista del drone in volo, anche potendo fare affidamento su una buona stabilità che potrà assicurare delle immagini sempre nitide e chiare.  In questo senso la tipologia della videocamera è fondamentale.

Potensic

Tale modello è facile da utilizzare e quindi adatto per tutti, quindi anche per coloro che non hanno alcuna dimestichezza con il genere di velivoli, ma è soprattutto un ottimo strumento per poter realizzare foto e video incredibili. Presenta un radiocomando in dotazione che facilita ogni manovra potendo fare affidamento su una frequenza di 2,4 GHz, monta un obiettivo di altissimo livello come il Super Wide Angle da 120° di ampiezza.

Migliori Mini Droni

I mini droni sono una varietà di quadricotteri molto apprezzata per le dimensioni compatte, infatti potranno essere trasportati ovunque, con possibilità di conservarli anche nel controller. Solo dei modelli però possono fare acrobazie.

Parrot Mambo

Tale modello ha un bel comparto oggetti, viene anche supportato da numerosi accessori con i quali può ampliare il raggio d’azione delle sue funzioni. Viene considerato il miglior mini drone. Ha anche degli accessori intercambiabili come la pratica pinza che aiuterà ad afferrare oggetti e il valido mini-cannone per lanciare palline di plastica. Ha anche il Flypad, che prevede un collegamento attraverso lo smartphone dove va scaricata l’app FreeFlight Mini.

Migliori Droni con Gps

I droni con Gps sono quelli che sicuramente hanno una marcia in più perché consentono anche un pilotaggio sicuro attraverso percorsi prestabiliti. In questo senso è chiaro che tutti i velivoli devono essere supportati da questo sistema di geolocalizzazione. Per cui, fare l’acquisto di un modello con Gps significa volare da un luogo all’altro con obiettivi di pilotaggio ben definiti.

Walkera

Il Walkera è uno dei migliori droni con Gps in commercio, grazie alle sue alte prestazioni sul piano funzionale. In questo senso andando ad analizzare le specifiche tecniche emergono una serie di aspetti che sono decisamente interessanti sul piano tecnico. Infatti consente un facile accesso alle principali funzioni di pilotaggio.

Migliori Droni Professionali

Un drone per definirsi professionale dovrà avere uno specifico gruppo di supporti quali il Gps, la videocamera, lo stabilizzatore, la funzione FPV. Oltre a questi vantaggi strutturali se ne aggiungo altri che sono di natura funzionale.

Migliori Droni Giocattolo

I droni giocattolo hanno lo scopo di far solamente divertire i potenziali acquirenti semplificando il loro utilizzo. Per l’appunto, in generale vengono utilizzati per fare pratica o solo per giocare con i bambini. I loro costi poi sono decisamente inferiori rispetto a quelli dei droni standard che sono dotati di più funzionalità e batterie migliori. In sostanza se volete solo divertirvi insieme ai vostri amici o ai vostri figli, sono i modelli che fanno proprio al caso vostro.

Hubsan

Tra tutti i droni giocattolo questo è uno dei migliori droni per bambini perché può essere capace di superare le aspettative della sua categoria. Ottimo sistema di controllo innovativo supportato da 6 assi. Ottime modalità di volo. Ha dimensioni piuttosto ridotte, ma anche un motore molto potente. Presenta inoltre un’autonomia di 7 minuti per una portata di 100 metri.

Appassionata della lettura e dell’arte. Amante della scrittura. Scrivo dai periodi delle medie, ma dopo il liceo ho iniziato a perfezionarmi. Ho collaborato con qualche casa editrice, due pubblicazioni certificate e molte altre in self.  Da sempre ho creduto nella passione per la scrittura degli articoli. Sono felice di poter scrivere articoli su più temi.

Back to top
menu
dronievideocamereperdroni.it